Il Prezzo ed il Valore

Perchè potrebbe capitare che il prezzo non rispecchi il valore.

Il Prezzo riassume l’esito di una trattativa commerciale che talvolta potrebbe non equivalere al Valore del bene.

La casa, o un immobile in generale, rappresenta una realtà realizzata per soddisfare diverse esigenze di natura personale e sociale. Non può essere un bene prezzabile da un valore tabellato perchè nel valore acquisito rientrano progetti e idee sviluppate per soddisfare diverse esigenze in modo il più possibile efficiente e razionale. Il riscontro sul prezzo avviene nel momento in cui l’acquirente individua nell’immobile le caratteristiche da lui ricercate.

Verifica delle caratteristiche

La stima di un immobile inizia proprio da una visita in natura nella quale poter interpretare in anticipo le osservazioni dei possibili futuri acquirenti. Successivamente si devono verificare i vincoli della proprietà e le caratteristiche pesate dell’immobile. E’ possibile anche ipotizzare eventuali interventi tesi al miglioramento del posizionamento commerciale.

Comparazione di mercato

Se è vero che ogni immobile ha un proprio valore, è anche vero che proporre delle condizioni d’acquisto non allineate con il mercato, determina un garantito insuccesso. Ecco perchè nella valutazione si devono considerare i prezzi di altri immobili con caratteristiche simili.

Elaborazione della stima

Il calcolo del valore stimato include molti fattori acquisiti da un costante confronto con chi è alla ricerca di acquistare. Una camera obbligata, un piano alto senza ascensore, una cucina buia, sono alcuni degli elementi che implicitamente devono esser considerati nella determinazione del prezzo di mercato a cui proporre l’immobile.

Colloquio finale con il proprietario

Dopo le necessarie verifiche tecniche pertanto è indispensabile confrontarsi con il proprietario dell’immobile. Spesso infatti al prezzo/valore stimato devono associarsi altri importanti elementi spesso di natura soggettiva legata alla ipotetica disponibilità acquisita dalla realizzazione della vendita. Il prezzo di vendita infatti dovrà poter essere utilizzato per un altro investimento, per sciogliere vincoli personali legati alla proprietà, risolvere delle situazioni debitorie o chiudere dei finanziamenti. Solamente con un confronto diretto con il proprietario, nel quale focalizzare tutti gli elementi successivi alla vendita, sarà possibile determinare il prezzo con cui trattare l’immobile e stabilire gli eventuali margini di trattativa. Anche in questo fondamentale aspetto della fase di pre-vendita, potranno spendersi le esperienze pluridecennali di presenza attiva sul mercato che ho acquisito.


Articoli recenti che ho pubblicato


Richiesta per una prima consulenza gratuita: